Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Apple e Google sono le più forti

Indetronizzabili li definisce Le Figaro. Per il quinto anno consecutivo, Apple e Google occupano i primi due posti nella classifica dei migliori marchi globali redatta da Interbrand e ripresa dal quotidiano francese. Il marchio Apple ha guadagnato il 3% in valore, superando di poco i 184 miliardi di dollari (156,3 mld di euro) e Google il 6% attestandosi a 141,7 miliardi (119,7 mld di euro).

Microsoft è in terza posizione, in crescita del 10%. Seguono: Coca-Cola, Amazon (quinta in classifica), Samsung, Toyota e Facebook che in ottava posizione entra per la prima volta fra i primi dieci. Mercedes-Benz e Ibm figurano rispettivamente al nono e al decimo posto.

I marchi tecnologici dominano ancora una volta la classifica con ben cinque nella parte alta della Top ten. Tra i brand che hanno registrato la maggiore crescita nell’anno: Facebook, il cui valore è balzato del 48%, a 48,2 miliardi di dollari (40,9 mld di euro); Amazon (+29%), Adobe (+19%), ma anche Adidas (+17%) e Starbucks (+16%). Il settore dell’auto continua la sua crescita con 16 marchi tra i primi cento. I servizi finanziari (12 marchi) e la marche di grande consumo (9) sono anche i più rappresentati. Questi quattro settori raggruppano più della metà dei migliori marchi globali.

Sul piano geografico sono gli Stati Uniti a dominare largamente con 52 marchi tra i Top 100, davanti alla Germania con dieci; terza la Francia, con otto, cinque dei quali nel settore del lusso, uno nei servizi finanziari e due nei prodotti di grande consumo: Louis Vuitton, Hermés, Axa, L’Oréal, Danone, Cartier, Dior e Moët&Chandon. Sono il segno dei tempi i tre marchi che debuttano in classifica: Netflix, al 78° posto, Ferrari, uscito nel 2013 e rientrato all’88° posto, e lo sviluppatore di software Salesforce all’84° posto.

Giovanni Galli

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa