Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Antiriciclaggio, San Marino piace

di Tancredi Sequi 

San Marino sull'antiriciclaggio promossa ma con debiti formativi. «San Marino ha compiuto notevoli progressi nel rispetto delle raccomandazioni Moneyval relative al riciclaggio di denaro sporco e finanziamento del terrorismo», riconosce ieri il Consiglio d'Europa nel quarto rapporto su San Marino.

L autorità della Rupe, si legge nel rapporto, hanno dimostrato un chiaro impegno nell'attuazione delle norme internazionali e hanno rafforzato il regime preventivo attraverso l'adozione di un considerevole numero di misure legislative. «Le autorità di San Marino sono diventate più attente ai rischi di riciclaggio di denaro», hanno ammesso gli esperti del Moneyval. Ma esistono ancora delle zone d'ombra. Nonostante i notevoli progressi compiuti per istituire un'unità operativa di informazione finanziaria, infatti, secondo il Moneyval rimangono, alcune carenze che non garantiscono che il reato di finanziamento del terrorismo sia pienamente in linea con gli standard internazionali. Questo dipende soprattutto dall'eccessivo carico di lavoro del suo personale, e quindi influisce sulla sua efficacia. «Ma ci vuole più tempo perché tutti i requisiti siano attuati. Intanto l'azione di vigilanza deve essere rafforzata». Anche la cooperazione a livello nazionale e internazionale è migliorata, soprattutto per quanto riguarda l'assistenza giudiziaria. Ma altre misure sono necessarie per facilitare lo scambio di informazioni e per fornire assistenza alle autorità estere di vigilanza. Infine, il Moneyval continuerà a monitorare l'attuazione delle raccomandazioni attraverso le regolari procedure di controllo e la relazione di aggiornamento che San Marino dovrà presentare entro il mese di settembre 2013.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«La priorità oggi è la definizione di un piano concreto e coraggioso per fruire dei fondi dedicat...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Sempre più al centro degli interessi della politica, ora la Banca Popolare di Bari finisce uf...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il post-Covid come uno spartiacque. Le aspettative dei 340 investitori che hanno partecipato alla di...

Oggi sulla stampa