Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Anche Pechino fa i conti con le sofferenze bancarie record

I non performing loan iniziano a creare qualche problema in Cina. Il National Audit Office ha rivelato per la prima volta che a fine 2018 alcune banche presentavano un livello di sofferenze pari a circa il 40% dei prestiti totali in portafoglio. Molte di queste, ha rivelato il Financial Times, sono concentrate nella provincia di Henan e gli Npl derivano dal mancato rimborso di prestiti da parte di piccole imprese. Gestire il problema dell’aumento degli Npl secondo il governo cinese è fondamentale per mantenere la stabilità finanziaria e sociale. Il dilemma è se continuare con i salvataggi pubblici, oppure sperimentare la via dei fallimenti ordinati.

Federico De Rosa

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Le previsioni della Commissione europea sull’economia dell’Unione e dell’Italia rappresentano ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con un coordinamento esemplare, le due maggiori economie mondiali hanno rilasciato una "doppietta" d...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il 2021 offre un parziale esonero contributivo, pari a un massimo 3mila euro, a lavoratori autonomi ...

Oggi sulla stampa