Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Amazon dimezza costo Prime per conquistare anche i poveri

Amazon sfida Wal-Mart e punta ad accaparrarsi il favore dei dei consumatori americani poveri. Il gigante dell’e-commerce ha deciso di offrire una versione meno costosa del servizio Prime (da 10,99 a 5,99 dollari al mese) alle persone che ricevono dal Governo i cosiddetti “food stamp” tramite il Supplemental nutrition assistance program (Snap, programma di assistenza federale che prevede l’assegnazione di buoni per l’acquisto di generi alimentari a circa 45 milioni di americani con reddito molto basso o nullo). Potranno effettuare un numero illimitato di acquisti con consegna gratuita entro due giorni e avranno anche accesso a video, contenuti musicali, spazio per l’archiviazione di foto e altri servizi. Non stupisce che Amazon guardi con interesse a questa fascia di clienti: l’anno scorso il fatturato di Wal-Mart generato dagli acquisti tramite “food stamp” è stato pari a 13 miliardi di dollari.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Con una valutazione pari a tre volte i ricavi, ossia di 1,5 miliardi di euro, Cedacri sta per essere...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ecco uno squarcio sui ritardi del piano italiano per accedere ai 209 miliardi del Next Generation Eu...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Alla fine il governo ha deciso di sposare la linea del Comitato tecnico scientifico: scuole di ogni ...

Oggi sulla stampa