Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Amazon alza la posta nella sfida alle banche

Amazon sfida le grandi banche negli Stati Uniti, Giappone e Regno Unito su un terreno a loro molto favorevole, quello del credito alle piccole imprese. Il colosso dell’e-commerce punta a rafforzare Amazon Lending, un servizio per una serie di Pmi selezionate che vendono i propri prodotti su Amazon. Era stato lanciato senza troppa pubblicità sei anni fa e consente di ottenere finanziamenti fino a dodici mesi con tassi di interesse annuali che vanno dal 6 al 17%. Finora la piattaforma ha erogato prestiti per circa 3 miliardi di dollari, di cui un miliardo nell’ultimo anno. Per questo Amazon prevede di ampliare l’offerta per gli oltre 2 milioni di aziende che usano il “marketplace” e che pagano Amazon per immagazzinare, imballare e consegnare per loro conto i prodotti ai clienti. La decisione è da un lato espressione delle ambizioni di Amazon, il cui titolo ha di recente superato la soglia dei 1.000 dollari per azione a Wall Street, e dall’altro un segnale di un progressivo cambiamento degli equilibri di forza nel settore del credito, finora per larga parte appannaggio delle banche.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

L’esordio di Andrea Orcel come ad di Unicredit, uscita con un utile trimestrale doppio rispetto al...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Vittorio Colao, ministro per l’Innovazione tecnologica, non fa suo il progetto per una rete unica ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un blitz della Ragioneria generale dello Stato evita un "buco" di 24 miliardi nel decreto "Sostegni ...

Oggi sulla stampa