Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Allianz GI nel mirino di Bafin: faro sui fondi Alpha negli Usa

BaFin, la Consob tedesca, infine vuole vederci chiaro anche dalla Germania sui fondi Structured Alpha venduti negli Usa da Allianz Global Investors (AGI), finiti al centro di un’indagine della SEC americana nell’agosto del 2020 e dal primo agosto di quest’anno divenuti oggetto anche di un’inchiesta del Dipartimento di Giustizia USA.

Stando a quanto riportato ieri da Reuters e Bloomberg, l’organo di vigilanza dei mercati in Germania BaFin ha deciso di avviare una sua indagine sul gruppo Allianz, che gestisce 2.400 miliardi, scaturita dai problemi degli hedge funds americani. Obiettivo: capire fino a che punto i vertici del colosso delle assicurazioni in Germania fossero a conoscenza del tipo di prodotti, costruiti in Florida e venduti negli Usa, che hanno provocato perdite per svariati miliardi di dollari nel portafoglio di alcuni investitori istituzionali americani tra i quali due fondi pensione che avrebbero richiesto un risarcimento fino a 6 miliardi di dollari.

BaFin sta seguendo da vicino già da un anno gli sviluppi delle azioni legali lanciate negli Usa contro AGI. La cooperazione di Allianz con le autorità di vigilanza negli Usa e in Germania è piena e costante, con un «ruolo attivo e non passivo per fare chiarezza e con l’apertura di nostre indagini interne», ha chiarito Allianz quando ha presentato la trimestrale in agosto subito dopo l’avvio dell’inchiesta del Dipartimento di Giustizia Usa. Per Allianz, le procedure in atto dei controlli della vigilanza sono «assolutamente normali», i contatti ravvicinati con i supervisori sono di routine, stando a quanto riportato dalla stampa.

La scesa in campo del DOJ (Department of Justice) è arrivata a un anno dall’avvio delle cause sulle perdite degli hedge funds (due fondi Alpha 1000 e Alpha 1000 plus sono stati chiusi dopo un’ondata di vendite da panico nel marzo 2020 a causa della pandemia). I vertici di Allianz hanno spiegato, presentando i conti del secondo trimestre 2021, di doversi confrontare ora con due rischi, le azioni legali e le sanzioni, con un impatto sui risultati finanziari del gruppo che potrebbe rivelarsi significativo (al momento non quantificabile). Alla luce di un secondo trimestre meglio delle attese nonostante la pandemia, gli utili operativi per il 2021 di Allianz potrebbero comunque salire fino a 13 miliardi.

Il primo intervento della SEC nell’agosto 2020 sugli hedge funds AGI evidentemente è stato considerato dalle autorità tedesche un problema americano legato a prodotti Usa. E a quell’epoca, BaFin era guidata dal presidente Felix Hufeld, in seguito rimosso per non aver intercettato in tempo la maxi-frode che ha portato al collasso di Wirecard. L’inchiesta del Dipartimento di Giustizia Usa – che potrebbe durare anni e che potrebbe terminare con sanzioni salate – è stata annunciata ad inizio agosto, in contemporanea con l’ingresso di Mark Branson alla presidenza BaFin. La Consob tedesca ha deciso di estendere la sua indagine a diverse divisioni del gruppo assicurativo.

La notizia dell’indagine BaFin su Allianz ha avuto ieri un impatto modesto sulla quotazione in Borsa a Francoforte: il titolo ha chiuso a 197,30 con un calo dello 0,52%.

Gli investitori restano nervosi.

Sebbene la performance di Allianz abbia sorpreso superando in meglio le aspettative, e il colpo della pandemia e dei tassi negativi sia stato assorbito finora bene, resta il fatto che negli Usa i nomi tedeschi hanno una storia costellata di batoste sotto il profilo delle azioni legali e delle sanzioni: ne sanno qualcosa Deutsche bank, Bayer con Monsanto, Volkswagen con lo scandalo diesel.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Meno vincoli della privacy per l’utilizzo delle nuove tecnologie in chiave antievasione. La deleg...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il green pass diventa obbligatorio per quasi 20 milioni di lavoratori. Da metà ottobre per acceder...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ha preso il via il digital tour di Imprese vincenti 2021, il programma di Intesa Sanpaolo per la va...

Oggi sulla stampa