Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

All’Esselunga c’è la fila ma è per il bond da un miliardo

Sembrava la fila al banco della gastronomia, ma era quella degli investitori per partecipare al road show del primo bond della storia di Esselunga. L’interesse è così alto, che probabilmente l’emissione verrà allargata da 900 fino a un miliardo di euro e intanto è stato allungata anche la scadenza: si era partiti con un bond da 7 o massimo 10 anni, ma probabilmente dovrebbe arrivare fino a 12. Del resto il colosso della grande distribuzione non ha mai avuto bisogno di finanziarsi, perché ha sempre generato (e continuerà a farlo) i flussi di cassa necessari a sostenere la propria espansione. Il bond serve infatti a finanziare l’acquisto del 67% dell’immobiliare ceduta dagli eredi del fondatore Bernardo Caprotti, ma è anche un test con gli investitori, dato che non è esclusa una futura quotazione in Borsa. E la fila che ieri si allungava all’ingresso della sede di Citigroup, quanto meno dimostra che sono tanti i fondi pronti a investire sul futuro di Esselunga.

Sara Bennewitz

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Maximo Ibarra ha rassegnato le sue dimissioni da Sky Italia per diventare amministratore delegato e ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non cede all’ottimismo il ministro dell’Economia Daniele Franco che punta l’indice sui due pun...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

In punta di diritto: la contrarietà a un giudicato nazionale, nel contesto del giudizio di ottemper...

Oggi sulla stampa