Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

All’attacco della corruzione

Compie 16 anni la legge sulla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche e delle associazioni, cioè il dlgs 231/2001. E quella sulla prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione, cioè la legge n. 90/2012, ne compie 5. Quattro giorni fa è invece entrato in vigore il dlgs anticorruzione (38/2017) che, modificando l’articolo 2635 del codice civile, avrà l’effetto di ampliare la portata del reato di corruzione tra privati. Tre norme in parallelo, che hanno imposto e imporranno alle imprese l’adozione di misure di prevenzione di possibili fenomeni corruttivi, e che qualche risultato pare stiano riuscendo a farlo ottenere. L’Italia, secondo quanto emerge dall’Indice di Corruzione 2016 di Transparency International, ha infatti migliorato leggermente la propria posizione in classifica, passando dall’ultimo al terz’ultimo posto in Europa. Un dato positivo, con l’Italia che, per il terzo anno consecutivo, ha migliorato il proprio Cpi (Corruption perceptions index), raggiungendo quota 47 su 100 (questo indice matematico viene utilizzato dal 1995 come indicatore composito per misurare la percezione della corruzione nel settore pubblico in 176 paesi di tutto il mondo). I fenomeni corruttivi, secondo stime, valgono circa 60 miliardi. Per prevenirli, da anni sono al lavoro un gran numero di studi legali, che affiancano le imprese nell’attività di compliance delle normative. Questa settimana su Affari Legali abbiamo chiesto ad alcuni studi quali siano le professionalità necessarie per poter affrontare una materia che si sta facendo ancora più complessa, peraltro, anche con l’introduzione di uno Standard Iso 37001 «anti-bribery managemement system», per ottenere il quale si richiederanno alle aziende ulteriori adempimenti, di forma e di sostanza. Lavoro per avvocati.

Roberto Miliacca

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Segnali contrastanti sul fronte Atlantia-Cdp. L’opinione prevalente è che la cordata coagulata in...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non si tratta solo di scegliere una nuova data a partire dalla quale si potrà di nuovo licenziare. ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La proroga del Temporary Framework europeo (il Quadro temporaneo sugli aiuti di Stato) consentirebbe...

Oggi sulla stampa