Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Allarme Eba: attenti a una Brexit senza intese

L’Eba lancia l’allarme su una Brexit senza accordi. L’autorità bancaria europea sollecita gli istituti europei a fare di più per prepararsi allo scenario di un’uscita del Regno Unito senza un accordo di recesso o un periodo di transizione e chiede alle autorità competenti di assicurarsi che i gruppi bancari e finanziari compiano i passi necessari. Per il presidente dell’Eba, Andrea Enria, le banche «non possono dare per scontato di poter continuare a operare come adesso né possono sperare in accordi politici ancora non realizzati o in interventi pubblici».

Londra propone uno schema in cui Gran Bretagna e Ue permettano scambi transfrontalieri di servizi finanziari a condizione che ogni parte mantenga gli standard normativi in linea con i migliori standard internazionali. Questo modello sarebbe mantenuto attraverso una stretta cooperazione tra i regolatori. Ma l’Ue non è d’accordo sostenendo che dopo l’uscita dal blocco, Londra ha semplicemente diritto ad un accesso di «equivalenza» di base, come concesso ai Paesi non-Ue. Per l’Eba quindi è «imperativo che i gruppi finanziari nella Ue e nel Regno Unito identifichino le potenziali esposizioni e rischi» di una possibile uscita di Londra senza un accordo.In particolare l’Eba rammenta di chiedere i permessi alle autorità di regolazione in tempo, oltre a identificare i rischi sull’accesso al mercato finanziario e della raccolta. Inoltre attenzione va riposta sui diritti e obblighi dei contratti esistenti in particolare quelli derivati.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Cdp ha appena celebrato il più grande matrimonio del 2020, quello che ha portato alle nozze Sia (4,...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Era nell’aria, adesso c’è la conferma ufficiale: l’Opa del Crédit Agricole Italia è «inatt...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Iccrea esce dal capitale di Satispay ma non abbandona il fintech. L'operazione, anzi, ha l'obiettivo...

Oggi sulla stampa