Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Alitalia punta sul lungo raggio Obiettivo: +10% di voli nel 2018

C’è una percentuale che più di altre racchiude le aspettative di Alitalia per il 2018. L’ex compagnia di bandiera, commissariata e in attesa di un compratore, punta a crescere del 10% nel lungo raggio, cioè quelle tratte intercontinentali dove i margini del trasporto aereo trovano maggiore soddisfazione economica. A indicare i dati è il chief commercial officer di Alitalia, Fabio Maria Lazzerini, spiegando che «alcune cose stanno cambiando, come il fatturato che per la prima volta dopo 6 anni è tornato a crescere, anche se il 2017 non è stato facile». Mentre sul fronte della vendita non si prefigurano accelerazioni, causa passaggio elettorale, un ulteriore dato segnala la tenuta dei conti. Nel mese di dicembre i ricavi di Alitalia sono cresciuti del 3% e le stime del commissario Luigi Gubitosi prevedono di centrare nel primo trimestre, un periodo che risente della stagionalità negativa, un aumento del fatturato del 4-5%. La priorità è, insomma, non bruciare cassa, salvaguardando i circa 800 milioni di prestito ponte, e rendere la compagnia quanto possibile più appetibile agli occhi delle cordate interessate all’acquisto. Intanto è stata lanciata l’offerta «Stopover Roma», la possibilità per i passeggeri in transito dalla Capitale di fermarsi e pernottare, fino a tre giorni, senza sovrapprezzo del biglietto e con tariffe alberghiere agevolate.

Andrea Ducci

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«È cruciale evitare di ritirare le politiche di sostegno prematuramente, sia sul fronte monetario ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo aver fatto un po’ melina nella propria metà campo, il patron del gruppo Acs, nonché preside...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Una forte ripresa dell’economia tra giugno e luglio. È su questo che scommette il governo: uscire...

Oggi sulla stampa