Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Alitalia punta a mettere soldi in cassa per l’autunno

La partita Alitalia entra nella fase due. «La compagnia – ha ribadito ieri il commissario Stefano Paleari – è in piena operatività». L’estate, del resto, è una delle poche stagioni in cui le entrate garantite dalle vendite dei biglietti sono più delle uscite.
Una quindicina di candidati hanno avuto l’accesso alla data room con i dati dell’azienda. Ed entro il 21 luglio dovranno presentare le offerte non vincolanti. «La nostra preferenza resta quella di valorizzare la sua compagnia nella sua interezza», ha detto Paleari. Il vero obiettivo è un altro: evitare di arrivare all’asta finale tra i potenziali compratori con spalle al muro. O meglio con le casse vuote. I primi tagli ai costi e la buona tenuta delle prenotazioni sono state un buon viatico. Se in autunno Alitalia non avrà il fiato corto, sarà più facile prendere tempo chiedendo rilanci delle offerte. E – se serve – allungare i tempi della vendita. Una scelta che alla politica, con le elezioni alle porte, potrebbe non dispiacere.

Ettore Livini

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«Non sapevo che Caltagirone stesse comprando azioni Mediobanca. Ci conosciamo e stimiamo da tanto t...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Primo scatto in avanti del Recovery Plan italiano da 209 miliardi. Il gruppo di lavoro "incardinato"...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La Cina ha superato per la prima volta gli investimenti in ricerca degli Stati Uniti. Pechino è vic...

Oggi sulla stampa