Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Alitalia, il Mise incalza i Benetton «Ci sono altri gruppi interessati»

Il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio alza il tiro verso il gruppo Benetton sulla partita Alitalia. «Non consiglio di lanciare queste sfide al governo da parte dei Benetton, perché abbiamo un tavolo molto serio al ministero delle Infrastrutture per la revisione delle concessioni perché la ferita del Ponte Morandi è ancora aperta. Nessuno pensi che si entra in Alitalia per comprare il silenzio del Governo su altri dossier». Questa la dichiarazione di ieri del leader politico del M5S al “Forum Ansa”. Nell’intervista di domenica a Repubblica, Luciano Benetton ha detto: «Gli Aeroporti di Roma e Alitalia hanno certamente interessi comuni. Ma non sono arrivate proposte».

In merito all’ipotesi che il governo possa chiedere ad Atlantia di partecipare al salvataggio di Alitalia mentre ha annunciato l’intenzione di revocare la concessione autostradale, Benetton ha detto: «Non so se davvero si possano revocare le concessioni. Di sicuro bisogna decidere: o siamo razza padrona o siamo imprenditori affidabili».

Di Maio, che segue direttamente il dossier della compagnia commissariata dal 2 maggio 2017 e ancora alla ricerca di un compratore, ha aggiunto ieri: «Manca l’ultimo partner e abbiamo allungato i tempi perché una serie di soggetti sui giornali manifestano interesse ma non concretizzano, secondo me perché vogliono vedere l’altro cosa fa. Lo Stato sarà presente per evitare il baratro come nel passato. Nei prossimi giorni avremo novità, qualcuno dice che sono i concessionari, noi abbiamo anche altre manifestazioni», ha detto Di Maio. A una domanda sulle indiscrezioni sulla presentazione di una manifestazione d’interesse del costruttore Carlo Toto per entrare nella cordata guidata da Fs, Di Maio ha risposto: la manifestazione d’interesse di Toto «se è stata presentata è stata presentata ai commissari, credo sia notizia di qualche ora fa, tornerò al ministero e guarderò».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

La partita per salvare Alitalia va al settimo tempo supplementare. Il dossier, a dire il vero, sembr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il contribuente costituito in giudizio deve rispettare gli ordinari termini di impugnazione anche se...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

L’autoriciclaggio scatta anche se il reato presupposto è prescritto. O provato solo in base alla ...

Oggi sulla stampa