Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Alitalia, Di Maio rassicura: c’è la soluzione

La novità è che al ministero dell’Economia è stata trovata la soluzione condivisa anche su Alitalia. Il piano annunciato per sommi capi dal vicepremier, Luigi Di Maio, e in un prima battuta osteggiato da Tria, poiché coinvolge massicciamente il Tesoro sia in veste di azionista di Ferrovie e di Cdp, sia in veste di creditore del prestito ponte da 900 milioni di euro, ha incassato nelle ultime ore la piena disponibilità del ministro dell’Economia. Per Tria, del resto, si tratta di dare solidità al salvataggio di Alitalia agli occhi di Bruxelles, incassando il salvacondotto per un piano che si configura a tutti gli effetti come una nazionalizzazione. Di Maio è consapevole dei tempi stretti e dei rischi politici della partita che, tra l’altro, coinvolge 12 mila dipendenti e il trasporto italiano. Finora si è mostrato sicuro: «La partnership con Fs è un punto di partenza, poi gli investitori arriveranno perché abbiamo contatti importantissimi. Abbiamo fatto una riunione con il premier Conte, il ministro Toninelli, il ministro Tria, con Salvini e abbiamo trovato la quadra, quindi si procederà in tal senso». Per brevità: il 31 ottobre scade la proroga per la cessione di Alitalia, resta da individuare un partner, va stabilito come e quanto convertire del prestito ponte.

Andrea Ducci

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa