Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Alitalia, Lufthansa insiste: le condizioni non cambiano

Lufthansa non fa il passo in avanti che molti si attendevano. Chiude ad un ingresso nel capitale almeno nel breve termine. Resta interessata soltanto ad una partnership commerciale per Alitalia per il mercato nord americano. Eventualmente ad un ingresso nel capitale sociale in una compagnia profondamente ristrutturata, che prevede almeno 5mila tagli e una decisa sforbiciata di velivoli, di almeno un terzo rispetto alla flotta attuale. Un bagno di realtà per i soci italiani della cordata, Fs ed Atlantia, che hanno negoziato con i tedeschi e con Delta Air Lines sperando di innescare un’asta competitiva tra i due vettori per Alitalia. Speranza vana. Il Ceo di Lufthansa, Carsten Spohr, ha dichiarato ieri apertamente di non poter garantire neanche 1 euro di investimento nel capitale almeno prima del 21 novembre, termine entro il quale dovrà essere composta la newco per la presentazione dell’offerta vincolante. A questo punto restano gli americani che hanno promesso 100 milioni. Come i nodi relativi alla joint venture transatlantica.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

È valida ed efficace la cessione delle quote di partecipazione a una società di capitali già cost...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il sistema bancario europeo, e in particolare quello tedesco, sta perdendo colpi rispetto all’aggu...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La Banca d’Italia promuove la scelta del Governo di avviare con la manovra un piano di incentivi p...

Oggi sulla stampa