Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Alitalia, l’accelerazione di Calenda: «Da Lufthansa offerta migliorata»

Sono i tedeschi di Lufthansa a portarsi avanti nella partita Alitalia. La conferma ufficiale arriva dal ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda. «Sì, si tratta di quella di Lufthansa», precisa il titolare del dicastero di Via Veneto, segnalando che nell’elenco delle tre proposte, depositate nelle mani dei commissari straordinari, l’offerta tedesca evidenzia «un miglioramento sia in termini di mantenimento delle rotte intercontinentali, sia in termini di personale». Un’indicazione che gli altri offerenti, la cordata capitanata da easyJet con al seguito Delta, Air France-Klm e Cerberus, e gli ungheresi del vettore low cost Wizz Air, dovranno tenere di conto nel prosieguo del negoziato. Calenda ammette, d’altra parte che nel destino della compagnia «ci saranno esuberi in ogni caso, ovviamente si possono ulteriormente ridurre con un negoziato ma importante sarà gestirli con tutti gli ammortizzatori possibili». Il ministro conferma inoltre la proroga di sei mesi per la vendita e ne spiega le ragioni: «Le proposte sono in alcuni casi migliorative ma non soddisfacenti. E a esprimersi sul closing dovrà essere il nuovo governo».

Andrea Ducci

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«Spero che l’instabilità politica in Italia non metta a repentaglio il lavoro sul Recovery Plan ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

L’annuncio ha stupito. Se non altro per i tempi. A poche settimane dall’insediamento dell’ammi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

L’incertezza rimane molto elevata, per la dinamica della pandemia con le sue nuove varianti e per ...

Oggi sulla stampa