Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Alitalia, entra il Tesoro convertendo il prestito

La norma su Alitalia inserita in extremis nel decreto crescita, consente di convertire una parte del prestito ponte di 900 milioni – concesso dallo Stato alla compagnia nel maggio 2017 – in equity. Questo dovrebbe permettere al ministero del Tesoro di entrare eventualmente nella newco per la nuova Alitalia con una quota che, nelle ipotesi finora indicate, potrebbe essere al 15 per cento. In pratica il Tesoro potrebbe diventare uno dei soci della nuova Alitalia che potrebbe prevedere l’ingresso di Delta Airlines (con il 15%) e di Ferrovie dello Stato (con il 30% massimo). E proprio a quest’ultima, che da poco più di 4 mesi sta lavorando ad una possibile soluzione per salvare l’ex compagnia di bandiera, è stata ufficializzata la proroga di un mese (rispetto al precedente termine del 31 marzo) per presentare l’offerta vincolante necessaria per arrivare al piano industriale

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

In anticipo su alcuni aspetti, ad esempio lo smaltimento dei crediti in difficoltà; in ritardo su a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le materie prime – soprattutto l’oro e il petrolio – sono tornate a regalare soddisfazioni all...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Apprezzamento unanime» per i dati di bilancio e conferma del sostegno all'amministratore delegato...

Oggi sulla stampa