Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Alitalia blocca i creditori

Alitalia ha chiesto negli Stati Uniti la protezione dai creditori, ricorrendo al Chapter 15 presso il tribunale di New York. Questo meccanismo permette a una società estera, nell’ambito di un piano di ristrutturazione nel suo paese, di bloccare eventuali richieste da parte dei creditori.

In particolare, l’associazione Terminal One Group ha minacciato di sospendere le locazioni presso l’aeroporto Jfk nel caso in cui non venisse pagata. Non solo: Alitalia ha precisato che già dalla prossima settimana potrebbe perdere l’accesso ai servizi Internet e telefonici, mettendo a rischio i call center americani. Il giudice Sean Lane, che gestirà l’intero procedimento di Alitalia negli Usa, ha emanato un’ordinanza con la quale si impedisce ai creditori di procedere nei confronti della compagnia almeno fino all’udienza del 26 giugno.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa