Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Alitalia, bene i ricavi aspettando offerte migliori

Alitalia non è più la Cenerentola dei cieli. Un tempo bruciava oltre un milione al giorno, oggi no: la compagnia ha consumato solo un frammento della dote da 900 milioni elargita dal governo per salvarla. «Ieri avevamo in cassa 849,6 milioni», dice Luigi Gubitosi, uno dei tre commissari.
Il 2017 si chiuderà con aumento dei ricavi dell’1%, e sarà un mezzo miracolo, visto il calo tra il 5 e il 6% registrato negli ultimi tre anni. Gubitosi scommette anche sull’incremento del traffico «del 6%» il prossimo anno a parità di flotta. Alitalia, insomma, è sulla giusta rotta e può attendere l’offerta migliore. Un messaggio diretto a Carsten Spohr, numero uno di Lufthansa. A Johan Lundgren, nuovo a.d. di easyJet che si insedierà il 1 dicembre e al fondo Usa Cerberus che si è affacciato in maniera inusuale alla partita proponendo un acquisto fuori tempo massimo.
Lucio Cillis

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sono sessantasei i fascicoli di polizze infortuni in favore dei dirigenti di cui si sono perse le tr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Questo shock senza precedenti potrebbe causare qualche vittima tra le banche». Un Ignazio Visco i...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Non sarà possibile avere il Recovery Fund in funzione dal primo gennaio 2021 e anche il Bilancio ...

Oggi sulla stampa