Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Al via data room per la vendita di maxi-pacchetto di Npl

Banco Bpm accelera sul fronte della cessione degli Npl. Per quanto riguarda le rimanenti vendite previste nel piano di derisking (pari a circa 3,5 miliardi di euro) il gruppo Banco Bpm conferma di “aver già avviato una data room finalizzata a raccogliere manifestazioni di interesse da parte di potenziali investitori”, confermando così le indiscrezioni pubblicate ieri sul Sole 24 Ore sulla cessione dei crediti deteriorati.
L’annuncio segue quello del completamento del “Project Exodus”. Il cda, infatti, ieri ha dato il via libera alla cessione (con arranger Banca Akros) di una quota fino al 95% dei titoli mezzanine e dei titoli junior (pari in totale a oltre 203,8 milioni di euro) emessi con l’operazione di cartolarizzazione delle sofferenze a Christofferson Robb & Company. Il collocamento dei titoli mezzanine e junior permetterà a Banco Bpm il deconsolidamento delle sofferenze della cartolarizzazione – pari a 5,1 miliardi di euro nominali alla data del cut-off – prima della fine del semestre in corso a un prezzo pari al 34,3%. L’ottenimento della Gacs sui titoli senior emessi con la cartolarizzazione è invece previsto nelle prossime settimane.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il caso Unicredit-Mps, che ha posto le premesse per il passo indietro dell’ad Jean Pierre Mustier ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con il lockdown la richiesta di digitalizzazione dei servizi finanziari è aumentata e le banche han...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Credito Valtellinese ufficializza il team di advisor che aiuterà la banca nel difendersi dall’...

Oggi sulla stampa