Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Air Italy, al via il bando per la liquidazione

Il primo passo verso la liquidazione di Air Italy è stato compiuto ieri con la pubblicazione del bando per la messa in liquidazione a firma dei liquidatori Enrico Laghi e Franco Lagro. Una corsa contro il tempo dal momento che con la pandemia che non dà segnali di allentare la morsa, il settore del trasporto aereo rischia di collassare. I liquidatori fiduciosi hanno messo in vendita due lotti (aviation e manutenzione) per i quali le manifestazioni di interesse per l’acquisto di uno o di entrambi dovranno arrivare entro le ore 18 del 25 marzo. Tuttavia, nel lotto aviation nessun aereo rientra tra gli asset in vendita della compagnia aerea. L’unica voce di un qualche interesse sono gli slot e i diritti di traffico in particolare quelli su Milano Linate. Dove sono finiti gli aerei Air Italy? È presto detto: i cinque aerei parcheggiati a Malpensa sono tornati a Doha al Qatar Airways. I rimanenti erano aerei in leasing e sono stati riconsegnati. Quel poco che resta comprende le certificazioni nazionali e internazionali, i contratti di beni e attrezzature oltre ai manuali Air Italy approvati dall’Enac. Nel lotto manutenzione si va dal magazzino di Malpensa e di Olbia alle scrivanie e mobiletti degli uffici.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Ultimo miglio con tensioni sul piano italiano per il Recovery Fund. Mentre la Confindustria denuncia...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le diplomazie italo-francesi sono al lavoro con le istituzioni e con le aziende di cui Vivendi è un...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La tempesta del Covid è stata superata anche grazie alla ciambella di salvataggio del credito, ma o...

Oggi sulla stampa