Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Aim Italia, riprendono le ipo

Dopo le difficoltà dettate dal coronavirus sembra tornato il sereno per le ipo su Aim Italia. «Il mercato Ipo si è riaperto molto rapidamente, c’è stata una reazione», ha affermato Barbara Lunghi, head of primary markets di Borsa italiana, nel suo intervento in occasione dell’Aim Investor Day. «Il segmento Professionale consente di dare un accesso più graduale al mercato. Incoraggiamo tutto il mondo delle startup e scaleup».

Lunedì 5 ottobre sarà la volta di Labomar, azienda nutraceutica. L’ammissione in borsa è avvenuta dopo il collocamento di 4,983 milioni di azioni ordinarie per un controvalore di 29,9 milioni, a fronte di una domanda superiore a 120 mln.

L’operazione ha visto Imi-Intesa Sanpaolo in qualità di global coordinator e joint bookrunner. In dirittura d’arrivo c’è anche TrenDevice, attiva nell’acquisto e vendita di smartphone e tablet ricondizionati. È previsto un aumento di capitale fino a 3 milioni di euro. Infine, lunedì debutterà Franchi Umberto Marmi, azienda del distretto del marmo di Carrara, che approda a piazza Affari dopo un’operazione di reverse takeover costituita dalla fusione mediante incorporazione in TheSpac.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sono sessantasei i fascicoli di polizze infortuni in favore dei dirigenti di cui si sono perse le tr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Questo shock senza precedenti potrebbe causare qualche vittima tra le banche». Un Ignazio Visco i...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Non sarà possibile avere il Recovery Fund in funzione dal primo gennaio 2021 e anche il Bilancio ...

Oggi sulla stampa