Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Agricole pronto a esaminare il dossier Commerzbank

Dopo i rumors su Bnp Paribas e UniCredit, da ieri c’è un pretendente ufficiale per Commerzbank: è Crédit Agricole. Che per bocca del ceo, Philippe Brassac, intervistato dal quotidiano economico tedesco Handelsblatt, ha fatto sapere di essere disposto a esaminare il dossier Commerzbank qualora l’istituto venisse messo in vendita.
Brassac ha spiegato che fino al 2019 l’obiettivo principale resta la crescita organica, tuttavia dopo la piccola eccezione appena fatta in Italia con l’offerta per le Casse di Cesena, Rimini e San Miniato potrebbe seguirne un’altra di ben altre dimensioni: «Continueremo a guardare a opportunità interessanti. Se una banca grande come Commerzbank fosse effettivamente in vendita, noi, essendo una delle realtà bancarie più importanti dell’Eurozona, dovremmo certamente analizzare questa opzione», ha dichiarato il manager. Parole, le sue, giunte in un momento non casuale: da alcune settimane sono ripartite le speculazioni sulle sorti della partecipazione del 15% che lo Stato tedesco detiene in Commerzbank, dopo che a fine settembre il Governo tedesco aveva fatto intendere che la propria presenza nel capitale non sarebbe durata per sempre. I rumors delle ultime settimane hanno individuato tra i gruppi interessati al dossier UniCredit e Bnp Paribas, anche se chi guarda anche alla pista interna che porta a Deutsche, al Santander, a Société Générale e, appunto, all’Agricole. Certo, chiunque dovesse subentrare non avrà davanti a sé un percorso facile: Commerz ha chiuso il primo semestre con 300 milioni di perdite, e il bilancio degli ultimi dieci anni è di appena 1,6 miliardi di utili, per un roe di appena lo 0,6%.

Marco Ferrando

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

ROMA — Un’esigenza comune percorre l’Europa investita dalla seconda ondata del Covid-19. Mai c...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — L’Italia è pronta ad alzare le difese, e si allinea con l’Unione europea, nei confront...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

MILANO — Nel giorno in cui il consiglio di Atlantia ha deliberato il percorso per uscire da Aspi, ...

Oggi sulla stampa