Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Accordo UniCredit-Mustier

Il cda di UniCredit ha approvato le condizioni per un accordo di risoluzione consensuale del rapporto con l’a.d. Jean Pierre Mustier, a seguito della sua intenzione di ritirarsi dalla carica al termine dell’attuale mandato che scadrà nell’aprile 2021. Sia il suo rapporto di lavoro che il suo mandato di amministrazione saranno risolti al più tardi alla data in cui l’assemblea approverà il bilancio 2020. Mustier ha concordato di rimanere nel suo ruolo fino alla fine del suo mandato o fino a quando un successore fosse nominato prima dell’assemblea.

In rispetto dell’impegno assunto al momento del suo ingresso in UniCredit, Mustier lascerà il gruppo senza alcuna buona uscita né alcuna altra indennità di cessazione, se non quelle obbligatorie dovute per legge-contratto collettivo di lavoro in qualità di direttore generale.

La banca, a sua volta, ha concesso all’a.d. uscente il diritto a mantenere, come good leaver, i suoi diritti nell’ambito del piano di incentivazione a lungo termine 2017-2019 corrispondenti a 486.391 azioni dell’istituto.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sarà un’altra estate con la gatta Mps da pelare. Secondo più interlocutori, l’Unicredit di And...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«La sentenza dice che non è possibile fare discriminazioni e che chi gestisce un sistema operativo...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un nuovo “contratto di rioccupazione” con sgravi contributivi totali di sei mesi per i datori di...

Oggi sulla stampa