Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Abilitazioni a distanza per tutti

Esame di abilitazione a distanza, o comunque in modalità alternativa, per consulenti del lavoro e per gli elenchi degli esperti qualificati e dei medici autorizzati anche per il 2021. Le due professioni si aggiungono a quelle di odontoiatra, farmacista, veterinario, tecnologo alimentare, commercialista e revisore legale. È quanto prevede il decreto sulle proroghe approvato ieri dal Consiglio dei ministri. Il testo lascia in vigore almeno fino alla fine dell’anno la disposizione introdotta per la prima volta dal decreto Scuola (dl 22/2020), approvato lo scorso aprile. La norma originaria prevedeva che «qualora sia necessario in relazione al protrarsi dello stato di emergenza, con uno o più decreti del Ministro dell’università e della ricerca possono essere definite, anche in deroga alle vigenti disposizioni normative e in ogni caso nel rispetto delle disposizioni in materia di riconoscimento delle qualifiche professionali, l’organizzazione e le modalità della prima e della seconda sessione dell’anno 2020 degli esami di stato di abilitazione all’esercizio delle professioni regolamentate di odontoiatra, farmacista, veterinario, tecnologo alimentare, commercialista e revisore legale», come si legge nel primo comma dell’articolo 6 del dl 22/2020. Il secondo comma stabiliva poi che potevano essere individuate «modalità di svolgimento diverse da quelle ordinarie, comprese modalità a distanza». Successivamente, durante il passaggio parlamentare, fu inserito il comma 2 bis che ricomprendeva tra le categorie interessare alla misura anche i consulenti del lavoro e i medici autorizzati, non previsti nella normativa originale. Queste ultime due categorie sono state ricomprese anche questa volta successivamente, grazie proprio al decreto approvato ieri in Consiglio dei ministri; il testo, infatti, va ad aggiungere ai commi 1 e 2 il comma 2bis tra quelli da prorogare fino al 31 dicembre di quest’anno.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Ancora un semestre di transizione per il gruppo Enel. La società leader del settore energia - nonc...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo un anno di trattative Unicredit, con accelerazione da pochi attesa, irrompe verso l’acquisiz...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

A un certo punto della trattativa a un ministro dei 5 Stelle scappa detto che «qui crolla tutto»....

Oggi sulla stampa