Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Abi e imprese: alle Pmi serve più flessibilità nel credito

L’Associazione bancaria italiana e le associazioni di rappresentanza delle imprese si sono impegnate a promuovere presso le autorità europee e nazionali una modifica delle attuali disposizioni di vigilanza sulle misure di tolleranza («forbearance») in modo da favorire le operazioni di sospensione o allungamento delle scadenze dei finanziamenti. Lo ha comunicato l’Abi in una nota in cui informa inoltre che, sempre insieme le associazione delle imprese ha chiesto di ampliare l’operatività del Fondo di garanzia per le Pmi e misure aggiuntive per agevolare l’accesso al credito.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Intesa Sanpaolo mette a disposizione 400 miliardi di euro in crediti a medio-lungo termine a fianco ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un sostegno per tutti i lavoratori (dipendenti, autonomi, saltuari), tutte le imprese (grandi e picc...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Joe Biden punta a raddoppiare il prelievo fiscale sui capital gain, le plusvalenze realizzate sugli ...

Oggi sulla stampa