Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

A2A triplica l’utile, agli azionisti dividendo in aumento del 20%

«Un anno record» lo ha definito il presidente di A2A Giovanni Valotti. «Tre anni di risultati in crescita, superiori alle previsioni del piano e 12 trimestri di continua riduzione del debito, a fronte di maggiori investimenti e dividendi» ha confermato l’amministratore delegato Valerio Camerano, ricordando che nel triennio la capitalizzazione è salita del 61%.

La multiutility lombarda, controllata dai Comuni di Milano e Brescia, archivia il 2016 con un utile di 224 milioni, più che triplicato rispetto allo scorso esercizio, e un aumento della cedola del 20%, passata a 4,92 centesimi per azione. Per i due Comuni significa una torta da dividere di circa 77 milioni. Risultati che hanno consentito un aggiornamento del piano industriale al 2021 «con obiettivi ancora più ambiziosi di quelli raggiunti e superati nell’ultimo triennio», ha spiegato Valotti. Nel quinquennio 2017-2021 sono previsti investimenti complessivi pari a circa 2,75 miliardi, 500 milioni in più rispetto al piano precedente. Quasi l’80% sarà concentrato sulle reti e sull’ambiente, che con i servizi energetici rappresentano i principali settori di crescita e redditività nei prossimi anni, a conferma della trasformazione in atto nella multiutility. La generazione elettrica resta centrale ma il futuro è nelle smart grid e nei servizi. C’è poi lo sviluppo per linee esterne e A2A ha aperto un tavolo per un progetto di aggregazione con Acsm-Agam, Aspem Varese, Lario Reti Holding Lecco e Azienda Energetica Valtellina e Valchiavenna. Il modello, ha ricordato Valotti, è la «multiutility dei territori».

Francesca Basso

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il titolo Stellantis ha debuttato ieri in Borsa a Milano e Parigi, mettendo a segno un rialzo del 7,...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Entra nel vivo la contesa per il successore di Jean Pierre Mustier, costretto dal cda a lasciare Uni...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La pandemia ha ampliato le disuguaglianze economiche tra i cittadini e l’educazione finanziaria è...

Oggi sulla stampa