Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

A2A: più investimenti, alza la cedola «Siamo solidi, attenzione ai soci»

A2a chiude il 2020 con un utile netto a 364 milioni, rispetto ai 389 milioni nell’anno precedente. I ricavi si sono attestati a 6,862 miliardi, in diminuzione del 6,3% rispetto al 2019. I risultati hanno registrato una contrazione nella «prima metà dell’anno in concomitanza con le sospensioni delle attività economiche e un parziale recupero nei mesi successivi», spiega la società. Che ha proposto un dividendo pari a 0,08 euro per azione (pari ad un monte dividendi di circa 249 milioni di euro), in crescita del 3,2% rispetto al 2019. Il margine operativo lordo si è attestato a 1.204 milioni, in diminuzione di 30 milioni rispetto al 2019 (-2,4%).

Gli investimenti sono aumentati a 738 milioni (+18% rispetto al 2019), di cui circa l’80% coerenti con gli obiettivi Onu dell’Agenda 2030 e circa il 40% inerenti l’economia circolare, a conferma dell’impegno a promuovere una crescita sostenibile. «In un anno caratterizzato dall’emergenza pandemica, il gruppo ha fatto registrare risultati positivi in linea con l’esercizio precedente, a conferma della sua solidità», afferma l’amministratore delegato Renato Mazzoncini. «Il 2020 è stato anche un anno di investimenti record, in aumento rispetto all’anno precedente e all’80% coerenti con gli obiettivi 2030. La proposta di un dividendo in crescita testimonia l’attenzione per gli azionisti».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Non ha tempi, non ha luoghi, non ha obbligo di reperibilità: è lo smart working di ultima generazi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Sono entusiasta di essere stato nominato ad di Unicredit, un’istituzione veramente paneuropea e ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il primo annuncio è arrivato all’ora di pranzo, quando John Elkann ha rivelato che la Ferrari pre...

Oggi sulla stampa