Siete qui: IusTrend
IusTrend

IusTrend n.4/2014 – Pignorabilità dei beni della comunione legale di beni da parte dei creditori particolari dei coniugi

La possibilità da parte dei creditori dei coniugi di pignorare le proprietà di quest’ultimi intestate in regime di comunione legale, seppure, naturalmente, mai esclusa, è stata al centro di un importante dibattito dottrinale e giurisprudenziale.

La questione giuridica emersa sul punto, risolta pacificamente dall’evoluzione giurisprudenziale, ha riguardato in particolare la determinazione di quale fosse la quota dei beni in comunione da pignorare (ossia l’intero o il 50%). A questo riguardo, si segnala che l’aspetto maggiormente controverso, riguardava l’ipotesi in cui il creditore pignoratizio fosse un creditore particolare di uno dei due coniugi.

Print Friendly
Scarica il pdf

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
IusTrend

L’introduzione del processo civile telematico ha rivoluzionato le abitudini di avvocati e funziona...

IusTrend

Con la L. n. 3 del 2012 il legislatore, al fine di porre rimedio a tutte quelle situazioni di indebi...

IusTrend

IusTrend

Velocità ed efficienza sono i principi cardine che dovrebbero guidare l’attività di recupero dei...

IusTrend