Siete qui: IusTrend
IusTrend

IusTrend n. 4/2014 – Pignorabilità dei beni della comunione legale di beni da parte dei creditori particolari dei coniugi

La possibilità da parte dei creditori dei coniugi di pignorare le proprietà di quest’ultimi intestate in regime di comunione legale, seppure, naturalmente, mai esclusa, è stata al centro di un importante dibattito dottrinale e giurisprudenziale.

La questione giuridica emersa sul punto, risolta pacificamente dall’evoluzione giurisprudenziale, ha riguardato in particolare la determinazione di quale fosse la quota dei beni in comunione da pignorare (ossia l’intero o il 50%). A questo riguardo, si segnala che l’aspetto maggiormente controverso, riguardava l’ipotesi in cui il creditore pignoratizio fosse un creditore particolare di uno dei due coniugi.

Print Friendly, PDF & Email
Scarica il pdf

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
IusTrend

In questo numero di IusTrend analizziamo il tema del delicato rapporto tra arbitrato e procedimento...

IusTrend

IusTrend

Nell’ottica di semplificazione, accelerazione e riduzione dei costi, per le liti transfrontaliere...

IusTrend

IusTrend

Da sempre il legislatore ha ritenuto opportuno dettare una normativa di favore per le banche, che c...

IusTrend

X