Siete qui: IusTrend
IusTrend

IusTrend n. 5/2013 – Novità sulla dichiarazione del terzo pignorato e sul decreto ingiuntivo telematico: Legge di stabilità 2013

Prima del dicembre 2012, l’ipotesi in cui il terzo non forniva la dichiarazione o contestava la propria qualità di debitore, legittimava il giudice, su istanza di parte, ad avviare un ordinario giudizio di cognizione. In tale procedimento, denominato “accertamento dell’obbligo del terzo”, l’oggetto di indagine era il diritto di credito pignorato e la sua riconducibilità in capo al debitor debitoris.

Print Friendly
Scarica il pdf

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
IusTrend

L’introduzione del processo civile telematico ha rivoluzionato le abitudini di avvocati e funziona...

IusTrend

IusTrend

Con la L. n. 3 del 2012 il legislatore, al fine di porre rimedio a tutte quelle situazioni di indebi...

IusTrend

IusTrend

Velocità ed efficienza sono i principi cardine che dovrebbero guidare l’attività di recupero dei...

IusTrend