Siete qui: IusTrend
IusTrend

IusTrend n. 5/2013 – Novità sulla dichiarazione del terzo pignorato e sul decreto ingiuntivo telematico: Legge di stabilità 2013

Prima del dicembre 2012, l’ipotesi in cui il terzo non forniva la dichiarazione o contestava la propria qualità di debitore, legittimava il giudice, su istanza di parte, ad avviare un ordinario giudizio di cognizione. In tale procedimento, denominato “accertamento dell’obbligo del terzo”, l’oggetto di indagine era il diritto di credito pignorato e la sua riconducibilità in capo al debitor debitoris.

Print Friendly, PDF & Email
Scarica il pdf

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
IusTrend

In questo numero di IusTrend analizziamo il tema del delicato rapporto tra arbitrato e procedimento...

IusTrend

IusTrend

Nell’ottica di semplificazione, accelerazione e riduzione dei costi, per le liti transfrontaliere...

IusTrend

IusTrend

Da sempre il legislatore ha ritenuto opportuno dettare una normativa di favore per le banche, che c...

IusTrend

X