Siete qui: IusTrend

IusTrend n.1/2013 – Le soluzioni offerte dalla giurisprudenza sull’inammissibilità del ricorso ex art. 700 c.p.c. in ipotesi di illegittima segnalazione alla C.R.B.I.

L’entrata in vigore del D.Lgs.1 settembre 2011, n.150 (concernente: “Disposizioni complementari al codice di procedura civile in materia diriduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione”) ha introdotto nel nostro ordinamento alcuni significativi cambiamenti in materia di trattamento dei dati personali, abrogando, tra l’altro, lo schema procedimentale tipico di cui all’art. 152 del codice della privacy.

Print Friendly
Scarica il pdf

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
IusTrend

L’introduzione del processo civile telematico ha rivoluzionato le abitudini di avvocati e funziona...

IusTrend

Con la L. n. 3 del 2012 il legislatore, al fine di porre rimedio a tutte quelle situazioni di indebi...

IusTrend

IusTrend

Velocità ed efficienza sono i principi cardine che dovrebbero guidare l’attività di recupero dei...

IusTrend