Biblioteca / Nuovi Acquisti

Gli orientamenti delle Sezioni Civili della Cassazione nel 2013

Autore: Francesco Buffa [et al.] ; a cura di Loredana Nazzicone
Editore: Corte Suprema di Cassazione: ufficio del Massimario
Anno di pubblicazione: 2013

L’Ufficio del Massimario della Cassazione ha pubblicato la sua imperdibile rassegna di giurisprudenza di legittimità, con gli orientamenti delle Sezioni Civili nel 2013.
Si tratta di due ponderosi volumi – il primo di 475, il secondo di 314 pagine – che sintetizzano i principi elaborati dalla Suprema Corte nell’ ultimo anno, rispettivamente nel diritto sostanziale e nel diritto processuale.
Ogni volume è, naturalmente, suddiviso in parti e capitoli, dedicati alle varie branche del diritto e della procedura civile, con una indicizzazione accurata e dettagliata.
I testi, disponibili sul sito www.cortedicassazione.it, sono scaricabili anche qui sotto in formato pdf e rappresentano un bellissimo e completo compendio di diritto vivente.
Anche la sola consultazione delle pagine dedicate agli argomenti preferiti dal lettore riconcilia intimamente con la visione più alta della elaborazione giurisprudenziale del nostro Paese, il cui giudice di legittimità – con 28.820 decisioni, per un totale di 3.734 massime nel solo 2013– ha pronunciato un numero di provvedimenti che non ha pari nelle altre Corti europee e che ha indotto il Massimario.
Come si ricorda nelle note introduttive, la rassegna “ha ad oggetto l’intera produzione giurisprudenziale della Corte essendosi ritenuto più opportuno un monitoraggio tendenzialmente completo piuttosto che l’esame di un singolo profilo per quanto importante”.
Lettura obbligatoria anche per tutti i “pratici”, il cui lavoro nel diritto applicato deve sempre e comunque coniugarsi con la profonda comprensione dei principi e della loro evoluzione.

Scarica i documenti in formato pdf al seguente indirizzo:
http://iusletter.com/?p=50171

L’Ufficio del Massimario della Cassazione ha pubblicato la sua imperdibile rassegna di giurisprudenza di legittimità, con gli orientamenti delle Sezioni Civili nel 2013.
Si tratta di due ponderosi volumi – il primo di 475, il secondo di 314 pagine – che sintetizzano i principi elaborati dalla Suprema Corte nell’ ultimo anno, rispettivamente nel diritto sostanziale e nel diritto processuale.
Ogni volume è, naturalmente, suddiviso in parti e capitoli, dedicati alle varie branche del diritto e della procedura civile, con una indicizzazione accurata e dettagliata.
I testi, disponibili sul sito www.cortedicassazione.it, sono scaricabili anche qui sotto in formato pdf e rappresentano un bellissimo e completo compendio di diritto vivente.
Anche la sola consultazione delle pagine dedicate agli argomenti preferiti dal lettore riconcilia intimamente con la visione più alta della elaborazione giurisprudenziale del nostro Paese, il cui giudice di legittimità – con 28.820 decisioni, per un totale di 3.734 massime nel solo 2013– ha pronunciato un numero di provvedimenti che non ha pari nelle altre Corti europee e che ha indotto il Massimario.
Come si ricorda nelle note introduttive, la rassegna “ha ad oggetto l’intera produzione giurisprudenziale della Corte essendosi ritenuto più opportuno un monitoraggio tendenzialmente completo piuttosto che l’esame di un singolo profilo per quanto importante”.
Lettura obbligatoria anche per tutti i “pratici”, il cui lavoro nel diritto applicato deve sempre e comunque coniugarsi con la profonda comprensione dei principi e della loro evoluzione.

Volume primo: Rassegna Sezioni Civili della Cassazione nel 2013 – Principi di diritto sostanziale

Volume secondo : Rassegna Sezioni Civili della Cassazione nel 2013 – Principi di diritto processuale

Print Friendly

Condividi su