Contratti Bancari

Trib. Cagliari, 06/12/2008: la sorte dei diritti di credito e alla loro assoggettabilità al regime di comunione legale

(torna all'articolo)

I certificati di deposito sottoscritti con i proventi della propria attività separata da un coniuge in regime di comunione legale costituiscono oggetto della comunione solo se, allo scioglimento della stessa, la somma riscossa non sia stata consumata (cd. comunione "de residuo").

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Fideiussore legale rappresentante della Società garantita

“La concorrenza va tutelata nei confronti del cliente e non già nei confronti del fideiussore, ch...

Contratti Bancari

Il gioco delle parti nella verifica dei crediti

Il Tribunale di Caltanissetta nei giorni scorsi ha rigettato un ricorso ex art 700 c.p.c. promosso d...

Contratti Bancari

European Banking Authority: servizi finanziari a distanza e tutela del consumatore

Il Tribunale di Milano ha dichiarato inefficaci nei confronti del creditore due donazioni immobiliar...

Contratti Bancari

X