Contratto preliminare e fallimento del promittente venditore

Il socio di srl fallita può esercitare azioni contro gli amministratori?

In caso di fallimento, il curatore è l’unico soggetto legittimato a proporre o proseguire le azioni di responsabilità nei confronti degli amministratori.

Così si è pronunciato il Tribunale di Catanzaro, richiamando un orientamento giurisprudenziale, di recente anche confermato dalle Sezioni Unite, secondo cui l’art. 146 l.f. è applicabile anche alle società a responsabilità limitata.

L’art. 146 l.f. riconosce al curatore – previa autorizzazione del giudice delegato e sentito il Comitato dei creditori – il potere di esercitare:

  1. a) le azioni di responsabilità contro gli amministratori, i componenti degli organi di controllo, i direttori generali e i liquidatori;
  2. b) l’azione di responsabilità contro i soci della società a responsabilità limitata, nei casi previsti dall’articolo 2476, comma settimo, del codice civile.

In caso di fallimento di società di capitali, le azioni di responsabilità nei confronti degli amministratori verranno quindi disciplinate dal secondo comma, lett. a) del sopracitato art. 146 l.f. e il curatore sarà l’unico soggetto legittimato a proporre o proseguire la predetta azione di responsabilità.

Alla luce di quanto esposto, il tribunale, con la sentenza in commento, ha dichiarato improcedibile, per sopravvenuto difetto di legittimazione attiva, l’azione di responsabilità sociale promossa dal socio di una s.r.l. che, in pendenza di giudizio, è stata dichiarata fallita.

Trib. Catanzaro, 08 marzo 2017 (leggi la sentenza)

Giulia Camilli – g.camilli@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Ipoteca: tutto è immobile finché l’immobile rimane…immobile

Il recente protocollo siglato tra la Sezione Fallimentare del Tribunale di Milano e la Procura della...

Crisi e procedure concorsuali

Accertamento dell’insolvenza: fatti diversi…sentenza diversa!

Una società in nome collettivo e i suoi due soci illimitatamente responsabili proponevano ricorso i...

Crisi e procedure concorsuali

Nel nostro recente articolo in merito alla nuova disciplina del cram down fiscale introdotta con la ...

Crisi e procedure concorsuali

X