Quando scatta l’obbligo della mediazione in materia di decreto ingiuntivo

Quando scatta l’obbligo della mediazione in materia di decreto ingiuntivo

Il Tribunale di Trento, con pronuncia del 12 agosto, ha rimarcato i contorni dell’obbligo di esperire il tentativo di mediazione in caso di richiesta di un decreto ingiuntivo.

Nella fattispecie in esame il giudice ha ritenuto infondata l’eccezione dell’opponente di asserita improcedibilità della domanda monitoria, per il mancato esperimento della procedura di mediazione, in quanto “si può parlare di obbligatorietà della mediazione solo dopo la concessione della provvisoria esecutività del decreto ingiuntivo o dopo la sospensione dello stesso”. In tal senso, il Giudice ha richiamato l’art. 5 comma IV del D.Lgs. n. 28 del 2010, il quale statuisce che il ricorso per decreto ingiuntivo e l’eventuale giudizio di opposizione sono sottratti al predetto obbligo, fino alla pronuncia sulle istanze di concessione e sospensione della provvisoria esecutorietà del titolo monitorio.

Dunque, solamente dopo la eventuale sospensione del decreto ingiuntivo opposto o la concessione della provvisoria esecutorietà del medesimo, si può parlare di obbligatorietà della mediazione della causa”.

Pertanto, il creditore che voglia attivare il procedimento monitorio non ha l’obbligo, a differenza dal caso in cui volesse utilizzare il rito ordinario ovvero altro rito non sommario, di esperire preventivamente il procedimento di mediazione. L’obbligo di mediazione scatterà soltanto nel caso in cui l’ingiunto proponga opposizione avverso il decreto ingiuntivo e, temporalmente, solo dopo l’adozione dei provvedimenti sulle istanze di concessione o sospensione della provvisoria esecutività del decreto di cui agli artt. 648 e 649 c.p.c.

Tribunale di Trento, sentenza del 12 agosto 2019

Marco Campoli – m.campoli@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Convocazione comunicata al solo avvocato? Domanda improcedibile

Chi promuove una mediazione delegata dal Giudice dovrà, d’ora in poi, prestare particolare attenz...

Mediazione bancaria

La sostanza sulla forma: l’effettività del primo incontro di mediazione

Effettività è tempestività, a prescindere dal rispetto o meno del termine di 15 giorni di legge. ...

Mediazione bancaria

Convocazione comunicata al solo avvocato? Domanda improcedibile

Nel procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo, il mancato esperimento della mediazione giudiz...

Mediazione bancaria