Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

Sabato? La notifica non riposa

In un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo seguito dal nostro studio, l’attore affermava la tempestività della notifica del proprio atto di citazione in virtù del fatto che, a suo dire, il quarantesimo giorno sarebbe coinciso con la giornata di sabato: tale circostanza avrebbe quindi fatto slittare al successivo lunedì il termine ultimo per eseguire la notifica.

Più nel dettaglio, considerata la notifica del titolo perfezionatasi in data 27 aprile 2019, l’attore riteneva che il termine ultimo per opporsi fosse il giorno 08 giugno 2019 (sabato) e di conseguenza, invocando la disciplina di cui all’art. 155, V comma c.p.c., fosse da considerarsi tempestiva la notifica perfezionatasi il successivo 10 giugno 2019 (lunedì).

A prescindere dal calcolo inesatto compiuto dall’attore circa i termini per proporre opposizione – il cui termine ultimo, con titolo notificato il 27 aprile 2019, sarebbe stato il giorno 06 giugno 2019 (giovedì) – il Tribunale di Bari ha in ogni caso colto l’occasione per chiarire la questione.

Il magistrato ha, infatti, precisato che il campo di applicazione dell’articolo 155, V comma c.p.c. deve riferirsi alle sole attività processuali, con la conseguenza che “devono ritenersi escluse le attività di notifica e tutte le altre attività giudiziarie, che possono svolgersi regolarmente nella giornata di sabato, che ai sensi del successivo sesto comma dello stesso articolo 155 cpc deve considerarsi giornata lavorativa a tutti gli effetti”.

Il Giudice di Bari si è, dunque, allineato ai principi fatti propri da altre corti in base ai quali: “deve reputarsi intempestiva l’opposizione a decreto ingiuntivo con scadenza al sabato, se portato alla notifica il primo giorno lavorativo successivo (Trib. Milano n. 2918 del 2011; Trib. Enna del 2011)”.

Trib. Bari, 8 giugno 2021, n. 2207

Cesare Giannetti – c.giannetti@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

In un procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo seguito dal nostro studio, i consumatori, co...

Credito Al Consumo

European Banking Authority: servizi finanziari a distanza e tutela del consumatore

Il testo del nuovo articolo 125 sexies TUB passa anche in Senato, che nella seduta del 22 luglio 20...

Credito Al Consumo

La sentenza Lexitor non sposta i termini della decisione

Certe Disposizioni di Trasparenza e di Vigilanza della Banca d'Italia “non finiscono, fanno dei g...

Credito Al Consumo

X