European Banking Authority: servizi finanziari a distanza e tutela del consumatore

Regolamento Emittenti in consultazione Consob

In data 24 novembre u.s. Consob ha posto in pubblica consultazione le proposte di modifica del proprio Regolamento adottato con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 (il “Regolamento Emittenti”), in materia di disposizioni attuative della definizione di emittenti azioni quotate “PMI” ed alla disciplina applicabile agli emittenti strumenti finanziari diffusi presso il pubblico in misura rilevante.

  1. Per quanto concerne, in particolare, la definizione di emittenti azioni quotate “PMI”, sulla base della potestà attribuita dal Decreto legislativo 24 febbraio 1998 (“TUF”), l’intervento regolamentare ha per oggetto le disposizioni attuative in ordine ai seguenti aspetti:
  • – i criteri di calcolo della capitalizzazione e del fatturato;
  • – gli adempimenti informativi cui sono tenuti gli emittenti in relazione all’acquisto ovvero alla perdita della qualifica di PMI;
  • – le modalità di pubblicazione dell’elenco delle PMI.

Per quanto attiene, invece, alla parte II del documento in consultazione, relativa alle proposte di modifica del Regolamento Emittenti relative alla disciplina applicabile agli emittenti strumenti finanziari diffusi presso il pubblico in misura rilevante, si evidenzia che queste riguardano, nello specifico:

  • – l’acquisto della qualifica di emittente strumenti finanziari diffusi e relativo aggiornamento;
  • – la qualifica di emittente titoli diffusi per particolari tipologie di società quali – inter alia – quelle i) ammesse a procedure concorsuali e in liquidazione volontaria; ii) società di piccola dimensione, aventi i requisiti dimensionali previsti dall’art. 2435-bis c.c. ma non “facoltizzate” alla redazione del bilancio in forma abbreviata per altre motivazioni; iii) società per le quali i titoli emessi sono stati oggetto di un’operazione di collocamento con un basso grado di adesione;
  • – le modalità di adempimento degli obblighi informativi previsti dal Regolamento Emittenti.

Le osservazioni al documento di consultazione dovranno esser fatte pervenire, entro il 23 gennaio 2018, all’indirizzo di CONSOB, oppure on-line per il tramite del SIPE – Sistema Integrato.

Luca Bettinelli – l.bettinelli@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
European Banking Authority: servizi finanziari a distanza e tutela del consumatore

In tema di scambio automatico di informazioni su conti finanziari, con il decreto del Ministro dell...

Vigilanza

Mario Valentino vs. Valentino

Banca d’Italia ha posto in consultazione pubblica un documento illustrativo delle integrazioni che...

Coronavirus

Il Manuale Utente delle comunicazioni oggettive

L’aggiornamento delle Disposizioni di Vigilanza in attuazione delle linee Guida EBA Con il trenta...

Vigilanza

X