Vigilanza

Proposta di modifica: organizzazione e governo societario delle banche

Banca d’Italia ha posto in consultazione un documento contenente alcune modifiche alle “Disposizioni di vigilanza in materia di organizzazione e governo societario delle banche” emanate dalla stessa Autorità nel marzo 2008.

Le modifiche che mirano al recepimento delle innovazioni introdotte dalla direttiva 2013/36/UE (il cui termine di recepimento è fissato al 31 dicembre 2013) e dalle Linee Guida emanate dall’EBA nel 2011 sulla governance interna, sono volte a:

­-      chiarire e rafforzare le regole su alcuni aspetti emersi dall’esperienza applicativa;

–    coordinare le regole con i chiarimenti e le linee applicative fornite al sistema (es. Nota Chiarimenti di febbraio 2009 e Comunicazione di gennaio 2012);

­-       assicurare il raccordo con altre disposizioni emanate nel frattempo o in corso di revisione sempre nell’ambito dei lavori connessi con il recepimento della CRD IV.

Il termine ultimo per l’invio di eventuali osservazioni, commenti e/o proposte è stato fissato per il 14 gennaio 2014.

20 dicembre 2013

(Ornella Carleo – o.carleo@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Nuove regole per l’accesso alla Centrale Rischi in consultazione

Banca d’Italia, con provvedimento del 16 febbraio 2021 (il “Provvedimento”), ha emanato il sec...

Vigilanza

Arriva in Gazzetta Ufficiale la Direttiva (UE) sul whistleblowing

Lo scorso 29 gennaio, in risposta alle questioni emerse a seguito della pandemia da Covid-19, l’EB...

Coronavirus

Mario Valentino vs. Valentino

In data 20 gennaio 2021, Banca d’Italia ha sottoposto a pubblica consultazione lo schema di Dispos...

Vigilanza

X