Antiriciclaggio

Obbligo di adeguata verifica della clientela nel settore assicurativo

L’ISVASS ha posto in pubblica consultazione lo schema di regolamento concernente disposizioni attuative in tema di adempimento degli obblighi di adeguata verifica della clientela e di registrazione da parte delle imprese di assicurazione e degli intermediari assicurativi di cui all’articolo 7, comma 2 del decreto legislativo 21 novembre 231.

Tale schema di regolamento, composto da 35 articoli ripartiti in 6 Capi, disciplina dopo una parte di disposizioni di carattere generale i seguenti temi:

  • il rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo, gli obblighi di adeguata verifica della clientela, gli obblighi semplificati, gli obblighi rafforzati, l’esecuzione da parte di terzi;
  • l’adempimento degli obblighi di adeguata verifica di situazioni giuridiche specificamente caratteristiche del settore assicurativo;
  • l’adempimento dell’obbligo di registrazione da parte delle imprese e degli intermediari;
  • le modalità esecutive degli obblighi di adeguata verifica e di registrazione da parte degli intermediari assicurativi che tengono conto delle peculiarità funzionali degli operatori del settore assicurativo.

Il termine ultimo per la presentazione di eventuali osservazioni, commenti e proposte è stato fissato per il 22 luglio 2013.

(Ornella Carneo – o.carleo@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
La sentenza Lexitor non sposta i termini della decisione

Con lo studio n. 2BIS-2020/B (di seguito, lo “Studio”), pubblicato lo scorso 18 novembre, il Con...

Antiriciclaggio

Il Manuale Utente delle comunicazioni oggettive

L’Unità di Informazioni Finanziaria per l’Italia (“UIF”) ha individuato, con comunicato del...

Antiriciclaggio

Arriva in Gazzetta Ufficiale la Direttiva (UE) sul whistleblowing

Il Decreto legge n. 76 del 2020, recante “misure per la semplificazione e l’innovazione digitale...

Antiriciclaggio

X