Il gioco delle parti nella verifica dei crediti

Non c’è usura nel corso del rapporto

Ove il tasso degli interessi concordato tra la banca e il cliente superi, nel corso dello svolgimento del rapporto, la soglia dell’usura, come determinate in base alle disposizioni della legge n. 108 del 1996, non si verifica la nullità o l’inefficacia della clausola contrattuale di determinazione del tasso degli interessi stipulata anteriormente all’entrata in vigore della predetta legge o della clausola stipulata successivamente per un tasso non eccedente tale soglia quale risultante al momento della stipula” questo il principio di diritto, espresso dalle Sezioni Unite 24675/2017, cui si è uniformata la Corte d’Appello di Milano.

In particolare, nel caso di specie, il consulente tecnico aveva raffrontato gli interessi liquidati dalla Banca con le soglie usura aggiornate ai decreti ministeriali progressivamente emanati nel periodo di durata del rapporto, rilevando così la presenza di interessi usurai.

Ebbene, la Corte ha ritenuto tale modus operandi non conforme al diritto.

Il rispetto del tasso soglia va individuato raffrontando le soglie previste dal decreto ministeriale per il periodo di apertura del rapporto di conto corrente e non raffrontando di volta in volta le soglie aggiornate ai decreti ministeriali emanati nel corso dello svolgimento del rapporto.

Sulla scorta di tali considerazioni, pertanto, atteso nel caso di specie il rispetto delle soglie per il periodo di apertura, la Corte ha ritenuto infondata, e dunque rigettato, la domanda di accertamento della natura usuraria degli interessi applicati.

Corte d’App. Milano, 20 febbraio 2020, n. 605

Giulia Martucci – g.martucci@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Chi è onerato della prova non usi gli scalari

I giudici di merito mostrano di aver tenuto prontamente in considerazione quanto recentemente statui...

Contratti Bancari

Fideiussore legale rappresentante della Società garantita

“La concorrenza va tutelata nei confronti del cliente e non già nei confronti del fideiussore, ch...

Contratti Bancari

Il gioco delle parti nella verifica dei crediti

Il Tribunale di Caltanissetta nei giorni scorsi ha rigettato un ricorso ex art 700 c.p.c. promosso d...

Contratti Bancari

X