Contratti Bancari

Nell’ipotesi di contratto di mutuo fondiario stipulato in frode ai creditori può essere esclusa la garanzia ipotecaria

Cass., 13 settembre 2013, Sez. I, n. 21020 (leggi la sentenza per esteso)

La Suprema Corte di Cassazione con la sentenza in esame ha affermato che il contratto di mutuo fondiario non costituisce un mutuo di scopo, in virtù del fatto che l’oggetto del medesimo contratto si identifica con la concessione di un finanziamento a medio-lungo termine garantito da iscrizione di ipoteca di primo grado su beni immobili.

Da ciò deriva, quale conseguenza giuridica, che la somma erogata non deve essere destinata necessariamente ad un’opera fondiaria o edilizia e che, quindi, è precluso ogni controllo all’autorità giudiziaria in relazione all’effettiva utilizzazione della somma.

Tuttavia la natura del contratto di mutuo fondiario non impedisce all’autorità giudiziaria di verificare la causa in concreto del negozio giuridico, ovvero di verificare se l’operazione posta in essere in realtà non costituisca un negozio indiretto volto a perseguire una finalità lesiva della par condicio creditorum .

In tali ultima ipotesi, quindi, accertata la natura di negozio in forde ai creditori, sarà possibile escludere la garanzia ipotecaria connessa al contrattto stipulato.

In particolare la Suprema Corte di Cassazione conclude affermando che è in concreto possibile revocare l’ipoteca iscritta  nell’ambito di un negozio indiretto, anormalmente solutorio, (Cass., sez. I, 1 ottobre 2007, n. 20.622), o di un negozio affetto da simulazione relativa, o produttivo della mera novazione di un’obbligazione preesistente (Cass., sez. I, 15 ottobre 2012 n.17650; Cass., sez. I, 20 marzo 2003, n. 4069).

(Filippo Basile – f.basile@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Fideiussore legale rappresentante della Società garantita

Il Tribunale di Siracusa, in composizione di giudice dell’appello, con una recentissima sentenza, ...

Contratti Bancari

Il gioco delle parti nella verifica dei crediti

L’obbligazione di consegna di copia dei contratti di conto corrente, ex art. 119 Tub, si estingue ...

Contratti Bancari

Chi è onerato della prova non usi gli scalari

Il ricorrente si era visto negare un finanziamento necessario all’acquisto di un immobile per via ...

Contratti Bancari

X