Contratti Bancari

Mutuo fondiario: quando l’ammontare del finanziamento può essere superiore all’80% del valore del bene ipotecato

Cass., Sez. I, 15 febbraio 2016, n. 2915 (leggi la sentenza)

La sentenza della Corte di Cassazione in commento affronta il tema dell’ammontare massimo dei finanziamenti di credito fondiario, indicando i casi in cui il limite di finanziabilità possa essere superiore all’80% del valore del bene oggetto di ipoteca.

Nel caso in esame, il Tribunale di Venezia, all’esito di un giudizio di opposizione allo stato passivo di un fallimento, dichiarava la nullità dell’intera operazione di finanziamento fondiario per violazione del limite di finanziabilità, risultando il prezzo del bene immobile inferiore al capitale mutuato e ritenendo inidonee le garanzie prestate da un Consorzio di garanzia.

La Suprema Corte, ribaltando la sentenza emessa dal Tribunale, ha ritenuto integralmente applicabile la delibera del 22 aprile 1995 del C.I.C.R. ove viene specificato che la percentuale dell’ammontare massimo dei finanziamenti fondiari possa essere elevata fino al 100% del valore dei beni ipotecati qualora vengano prestate garanzie integrative.

Nella stessa sentenza, inoltre, si precisa che le garanzie ritenute idonee per poter perfezionare operazioni dimensionate sino al 100% del valore del bene ipotecato sono, stante l’elevato livello di affidabilità, le fideiussioni bancarie ed assicurative, le garanzie rilasciate da fondi pubblici di garanzia, consorzi, cooperative di garanzie fidi, le cessioni di crediti verso lo Stato nonché di annualità e contributi a carico dello Stato e di enti pubblici ed il pegno su titolo di Stato.

Nel caso di specie, essendo stata prestata idonea garanzia sussidiaria da parte di un Consorzio di garanzia, la Suprema Corte, alla luce di quanto sopra esposto, ha cassato il provvedimento emesso dal Tribunale di Venezia.

26 febbraio 2016

Mirko La Cara – m.lacara@lascalaw.com

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Indeterminatezza del tasso, il contratto è comunque salvo

Il Tribunale di Nola torna a far chiarezza sul dibattuto tema relativo all’onere probatorio nel gi...

Contratti Bancari

Chi è onerato della prova non usi gli scalari

L’eccezione di nullità della fideiussione per violazione della normativa antitrust non può esser...

Contratti Bancari

Fideiussore legale rappresentante della Società garantita

“Il disposto dell’art. 1264 c.c., secondo cui la cessione del credito ha effetto nei confronti d...

Contratti Bancari

X