La mediazione è obbligatoria anche per il fideiussore?

Mediazione obbligatoria: no all’interpretazione estensiva

L’indice delle materie di cui all’art. 5, comma 1 d.lgs. n. 28/2010, per le quali è prevista la mediazione obbligatoria, è tassativo, non esistendo margine alcuno per qualsiasi interpretazione analogica o estensiva”.

Questo è il principio affermato dal Tribunale di Catania con la sentenza 2665 del 29/07/2020 .

In particolare, in un giudizio di revocatoria ordinaria promossa da un Istituto di Credito, parte convenuta eccepiva in via preliminare l’improcedibilità della domanda per mancato esperimento del tentativo obbligatorio di mediazione ex art. 5, D.Lgs. 28/2010.

Tale eccezione è stata rigettata dall’organo giudicante.

Vero è infatti che “’oggetto della controversia è un’azione revocatoria ordinaria ex art. 2901 c.c., restando irrilevante che la stessa abbia quale presupposto un inadempimento a contratto bancario. Ed invero, esercitando l’azione ex art. 2901 c.c., si attiva un mezzo di tutela del diritto di credito e, quindi, l’azione è relativa ad una controversia in materia di conservazione della garanzia patrimoniale (Tribunale di Milano, 03 aprile 2019, n. 3305). L’indice delle materie di cui all’art. 5, comma 1 d.lgs. n. 28/2010, per le quali è prevista la mediazione obbligatoria, è tassativo, non esistendo margine alcuno per qualsiasi interpretazione analogica o estensiva (Tribunale , Varese , sez. I , 10/06/2011)”

Il tribunale si è, nel caso specifico, adeguato all’orientamento prevalente che ritiene che la minuziosa elencazione delle ipotesi indicate dall’art. 5 comma 1 d.lg. n. 28 del 2010 fa ritenere tassativo e non semplicemente esemplificativo quell’elenco.

Pertanto, tale tassatività impedisce qualsiasi interpretazione estensiva

Ed invero le previsioni normative che condizionano e limitano l’accesso al processo giurisdizionale sono di stretta interpretazione. Non è consentita alcuna interpretazione estensiva e/o analogica delle fattispecie previste.

Come affermato anche nella pronuncia in commento, esercitando l’azione ex art. 2901 c.c., infatti, il creditore attiva un mezzo di tutela del diritto di credito e, quindi, l’azione è relativa ad una controversia in materia di conservazione della garanzia patrimoniale. La giurisprudenza di merito prevalente, occupandosi della questione se l’azione revocatoria ordinaria ex art. 2901 c.c., qualora l’atto revocando inerisce a diritti reali o qualora il credito trae la fonte da un rapporto bancario, esclude la necessità del previo esperimento del tentativo di mediazione con richiamo del principio della stretta interpretazione della norma e della tassatività dell’elenco contenuto nell’art. 5 citato (cfr. sentenze Tribunale di Varese, 20 dicembre 2011 e 10 giugno 2011, che ha escluso dall’obbligo di mediazione le azioni revocatorie ordinarie ex art. 2901 c.c., ancorché incidano su atti traslativi di diritti reali; Tribunale di 8 Cassino – ordinanza 11 novembre 2011; Tribunale di Pavia, sez. I, 26 ottobre 2011, che ha escluso che l’azione revocatoria rientra nel novero delle materie indicate dalla legge, a nulla rilevando che l’oggetto – un contratto bancario – rientrasse nell’elenco in questione).

Continua poi il Tribunale accogliendo la domanda di revocatoria e dichiarando inefficace nei confronti dell’Istituto bancario, l’atto di costituzione di fondo patrimoniale.

Trib. Catania, Sez. III, 29 luglio 2020, n.2665

Federica Luri – f.luri@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

Tra le decisioni in tema di mediazione se ne registrano alcune che interpretano in modo molto rigido...

Mediazione bancaria

La parte deve partecipare personalmente alla mediazione

Il Tribunale di Pordenone ha evidenziato che nel procedimento di mediazione obbligatoria, quale co...

Mediazione bancaria

La parte deve partecipare personalmente alla mediazione

Nell’ambito di una causa in cui si discuta circa la validità di una fideiussione omnibus, non si ...

Mediazione bancaria

X