Responsabilità Civile

La responsabilita’ del notaio

Cass., 5 dicembre 2011, Sez. III, n. 26020

Massima: “Il notaio rogante atto di compravendita immobiliare, il quale per negligenza non abbia rilevato la esistenza di trascrizioni pregiudizievoli, è responsabile del danno patito dal cliente per la evizione del bene così acquistato; la prescrizione del diritto al risarcimento si compie con il decorso di un decennio dalla data dell’evento di danno, da identificare nel passaggio in giudicato della sentenza che, accogliendo la pretesa del terzo ha definitivamente privato il cliente del bene acquistato.”  (leggi la sentenza per esteso)

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
L’assenza di preventivo non esclude il diritto al compenso dell’avvocato

Con una recente ordinanza, la Cassazione, ribaltando l’esito dei primi due gradi di giudizio, ha ...

Responsabilità Civile

L’assenza di preventivo non esclude il diritto al compenso dell’avvocato

Non tutte le cadute aiutano a crescere. Men che meno quella causate dalla buche presenti nel manto ...

Responsabilità Civile

Fideiussore legale rappresentante della Società garantita

In tema di danni da fumo, la Corte d'Appello di Roma ha chiaramente stabilito che, ai sensi dell’...

Responsabilità Civile

X