La mediazione è obbligatoria anche per il fideiussore?

La mediazione è obbligatoria anche per il fideiussore?

In tema di mediazione, è da lungo tempo aperto il dibattito se la fideiussione sia da ricomprendersi o meno nelle materie per le quali sia obbligatorio il tentativo di mediazione ai sensi dell’art. 5, comma 1 bis del d.lgs. n. 28 del 2010. Del tema ci eravamo già occupati in precedenza, senza tuttavia che potesse ritenersi consolidato un orientamento piuttosto che l’altro. La sentenza in commento si inserisce in tale dibattito, ritenendo che anche per le cause inerenti le fideiussioni il tentativo di mediazione debba ritenersi obbligatorio.

L’oggetto della controversia riguarda un decreto ingiuntivo promosso da un Istituto di credito ai danni del fideiussore. Nel corso del procedimento l’opponente richiedeva di essere rimesso in termini per esperire il tentativo di mediazione. Susseguitisi vari rinvii, il Giudice, rilevato che nessun procedimento in tal senso era stato attivato e ritenendo la causa matura per la decisione, assegnava i termini di rito e tratteneva la causa in decisione.

Il Tribunale di Roma – poste le premesse di cui sopra – giunge a ritenere sussistenti i presupposti per dichiarare il giudizio di opposizione improcedibile a causa del mancato esperimento della mediazione.

Rileva il Giudice “va osservato, innanzitutto, che l’oggetto del contendere, trattandosi di fideiussione inerente contratti bancari, rientra tra le materie indicate dall’art. 5 del d.lgs. 28/2010, come modificato con il decreto legge 69/2013 conv. in l.98/2013, per le quali è previsto, come condizione di procedibilità della domanda giudiziale, l’esperimento obbligatorio, in via preliminare, del tentativo di mediazione”.

Effettuata tale interpretazione, il Tribunale spiega le ragioni per le quali è giunto a dichiarare il giudizio improcedibile e non invece a revocare il decreto ingiuntivo: “l’attore sostanziale del procedimento per decreto ingiuntivo (il creditore), introducendo il procedimento monitorio tramite la richiesta di emissione del decreto ingiuntivo ha scelto una strada processuale deflattiva coerente con i principi della ragionevole durata del processo e dell’efficienza processuale; di conseguenza, è l’opponente (debitore – convenuto sostanziale) che ha il potere e l’interesse ad introdurre il giudizio di merito, ossia la soluzione più dispendiosa e su di esso, quindi, ricade l’onere di esperire il tentativo di mediazione obbligatoria, pena il consolidamento degli effetti del decreto ingiuntivo ex art. 653 c.p.c.”.

A scanso di equivoci, il Giudice non dimentica di specificare che i procedimenti di ingiunzione – inclusa l’opposizione fino alla pronuncia sulle istanze di concessione e sospensione della provvisoria esecuzione – sono espressamente esclusi dal novero delle ipotesi obbligatorie di mediazione. Pertanto, superata la fase dei provvedimenti urgenti, non può che ricadere sull’opponente l’onere di attivare la mediazione e, in difetto, l’azione dovrà essere dichiarata improcedibile con conseguente conferma definitiva del decreto ingiuntivo (come la giurisprudenza maggioritaria ormai ritiene da tempo).

Alla luce di tutto quanto argomentato, possiamo affermare che la più recente giurisprudenza di merito ritiene che le fideiussioni ricadano nelle ipotesi di mediazione obbligatorie e che l’onere di attivazione, nel caso di giudizi di opposizione a decreto ingiuntivo, ricada senza alcun dubbio sull’opponente.

Tribunale di Roma, 2 ottobre 2019, n. 18725

Angelo Pasculli – a.pasculli@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

La Suprema Corte ha recentemente chiarito che il patrocinio a spese dello Stato non è ammissibile c...

Mediazione bancaria

La mediazione è obbligatoria anche per il fideiussore?

“Nelle controversie soggette a mediazione obbligatoria ai sensi deI|’art.5, comma 1-bis, del d.I...

Mediazione bancaria

Comunione legale, finché pignoramento non ci separi

Il Giudice bolognese, nell’invitare le parti di un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo ad...

Mediazione bancaria

X