Corporate

La cancellazione dal registro delle imprese rende improseguibile il processo

App. Milano, 17 luglio 2012

Massima: “Intervenuta l’estinzione irreversibile della societa` per cancellazione della stessa dal registro delle imprese, l’azione a suo tempo proposta non puo` essere proseguita ne´ puo` essere emessa alcuna sentenza perche´ essa sarebbe inutiliter data ed inidonea a passare in giudicato” (leggi la sentenza per esteso)

 

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Collegio Sindacale: non indugiare, agisci!

Premesso che è considerata giusta causa di revoca qualsiasi motivo di rottura del pactum fiduciae t...

Corporate

Omessa dichiarazione: per la punibilità del prestanome è necessario che questi persegua il dolo specifico

L’incorporazione per fusione dà origine ad un fenomeno di unificazione paritaria mediante l’int...

Corporate

Not in my name: il falsus procurator di società di capitali

La ratio dell’art. 2409 c.c. è quella di consentire all’autorità giudiziaria il ripristino del...

Corporate

X