Controparte perdente rimborsa consulenza vincente

Invalidità del titolo esecutivo: no alla riscossione esattoriale

La disamina giurisprudenziale nasce dalla necessità di interrogarsi, sull’esistenza di un titolo esecutivo che legittimi l’esecuzione esattoriale.

È pacifico, in primis, che il Giudice di una opposizione all’esecuzione possa, anche d’ufficio, rilevare l’eventuale inesistenza o invalidità, in tutto o in parte, del titolo posto a fondamento dell’azione esecutiva.

Ci si è chiesto, allora, se anche il Giudice investito di un’opposizione a precetto, proposta per una diversa ragione, abbia il potere di verificare se il diritto risulti dal titolo esecutivo.

In linea generale risulterebbe, infatti, paradossale che il Giudice dell’opposizione a precetto non possa rilevare d’ufficio la questione della nullità o esistenza del titolo esecutivo, anche qualora la questione non venga correttamente sollevata dall’opponente.

Benché il precetto riguardi una fase ancora stragiudiziale, non pare dubbio che segni il necessario prologo di un’azione esecutiva; e, dunque, non pare una forzatura richiedere, nell’eventuale giudizio di opposizione, anche per tale atto, la verifica della coincidenza tra il soggetto intimante e colui che, secondo la legge del rapporto, era effettivamente titolato all’intimazione in forza di un legittimo titolo.

In conclusione, certamente sussiste in capo al Giudice dell’opposizione a precetto il potere officioso di verificare se il soggetto intimante il precetto sia a tanto legittimato dall’esistenza e validità di un titolo esecutivo e, il Giudice, deve verificare che sulla questione le parti possano avere avuto modo di interloquire nel rispetto del principio del contraddittorio.

Katia Lorenzano – k.lorenzano@lascalaw.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Regolamento di giurisdizione e Pubblica Amministrazione

Nella giornata di martedì scorso il Senato ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando l'emenda...

Diritto Processuale Civile

Regolamento di giurisdizione e Pubblica Amministrazione

I fatti di cui all’ordinanza di rimessione in commento si inseriscono nel panorama del riparto de...

Diritto Processuale Civile

A volte ritornano: il conflitto di interessi dell’amministratore di società

Con la sentenza in esame il Tribunale di Roma ha ritenuto infondato il ricorso in opposizione all...

Diritto Processuale Civile

X