Diritto dell'Esecuzione Forzata

Impugnabilità delle sentenze emesse ex art. 616 cpc

Cass., sez. VI Civile, 3 febbraio 2015, n. 1925 (leggi la sentenza)

Con la sentenza in commento,  la Corte di Cassazione fornisce un interessante principio di diritto in tema di successione delle norme processuali nel tempo e sulla impugnabilità delle sentenze che definiscono i giudizi di opposizione all’esecuzione.

Sul punto, la Suprema Corte osserva come l’elemento da prendere in considerazione per determinare la legge processuale applicabile per l’impugnazione di una sentenza emessa ai sensi dell’art. 616 cpc, sia la data di pubblicazione di quest’ultima.

Pertanto, alla luce delle modificazioni che hanno interessato il suddetto articolo, le sentenze che abbiano deciso opposizioni all’esecuzione pubblicate prima del primo marzo 2006(data di introduzione dell’art. 14 L. 24/02/2006 n. 52), restano esclusivamente appellabili; per quelle, invece, pubblicate successivamente a tale data e fino al 4 luglio 2009( data di introduzione dell’art. 49 comma 2 L 18/06/2009 n. 69), non è più ammissibile l’appello, in forza dell’ultimo periodo dell’art. 616 cod. proc. Civ(“la causa è decisa con sentenza non impugnabile”), con la conseguenza dell’esclusiva ricorribilità per cassazione ai sensi dell’art. 111, settimo comma, Cost.;

Infine, in virtù dell’art. 49, secondo comma, della legge 18/06/ 2009, n. 69. le sentenze, in cui il giudizio di primo grado sia ancora pendente al 4 luglio 2009, e siano quindi pubblicate successivamente a tale data, tornano ad essere appellabili, essendo stato soppresso l’ultimo periodo dell’art. 616 cod. proc. civ.

10 febbraio 2015

Matteo Mauro – m.mauro@lascalaw.com

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Controparte perdente rimborsa consulenza vincente

Con la sentenza in commento il Tribunale di Catania è stato chiamato a decidere relativamente ad un...

Diritto dell'Esecuzione Forzata

A volte ritornano: il conflitto di interessi dell’amministratore di società

Il Tribunale di Udine si è pronunciato sull’inopponibilità al creditore pignorante della trascr...

Diritto dell'Esecuzione Forzata

Attento a come quereli, il falso va provato!

Con una recente ordinanza, la Suprema Corte ha chiarito quali possano essere le conseguenze derivant...

Diritto dell'Esecuzione Forzata

X