Contratti Bancari

Il Tribunale indicato dal contratto decide anche l’opposizione del fideiussore ingiunto

Cass., 7 gennaio 2013, Sez. VI, n. 180

Massima:  “Nella lite fra banca e cliente per il saldo passivo del conto corrente deve dichiararsi la competenza del Tribunale corrispondente al Foro convenzionalmente stabilito dalla parti ex articolo 28 Cpc anche per l’obbligazione fideiussoria, non rilevando la mancata espressa sottoscrizione della clausola di determinazione convenzionale della competenza contenuta nel contratto principale da parte del fideiussore, essendo risolutivo il nesso inscindibile tra i due contratti dovuto alla natura accessoria e non autonoma dell’obbligazione fideiussoria.”  (leggi la sentenza per esteso)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Chi è onerato della prova non usi gli scalari

Il Tribunale di Torino, nella pronuncia in commento, ha affrontato un tema recentemente posto all’...

Contratti Bancari

Il gioco delle parti nella verifica dei crediti

L’asserita violazione dei dettami di trasparenza riconnessi ad una presunta distorsione dell’Ind...

Contratti Bancari

Indeterminatezza del tasso, il contratto è comunque salvo

“Ai fini della segnalazione a sofferenza la nozione di insolvenza che si ricava dalle Istruzioni e...

Contratti Bancari

X