Diritto Processuale Civile

Il creditore può pignorare il quinto dello stipendio del lavoratore anche in caso di affitto di azienda

Trib. Reggio Emilia, 10 febbraio 2014 (leggi la sentenza per esteso)

Il Tribunale di Reggio Emilia, intervenendo in materia di pignoramento presso terzi, con la recentissima ordinanza del 10.02.2014, ha espressamente riconosciuto, in capo al creditore procedente, ottenuta l’assegnazione delle somme in sede di pignoramento, la possibilità di precettare anche il successore a titolo particolare del terzo pignorato.

Nella fattispecie in commento, infatti, il terzo pignorato affittava un ramo d’azienda ad una società terza, la quale, a seguito della notificazione dell’atto di precetto, proponeva opposizione sostenendo che l’affittuario non fosse obbligato per i debiti dell’affittante, per i quali, peraltro, non era stata neanche effettuata la notifica del titolo esecutivo a norma del secondo comma dell’art. 479 c.p.c..

Ebbene, il Giudice ha ritenuto applicabile al caso in esame l’art. 2112 c.c., il quale dispone che, nell’ipotesi di trasferimento di azienda, il rapporto di lavoro continui anche in capo all’affittuario e il lavoratore, dunque, conservi tutti i diritti che ne derivano con la conseguente estendibilità, alle successioni a titolo particolare, del principio sancito dall’art. 477 c.p.c., secondo il quale, il titolo esecutivo ottenuto nei confronti del debitore defunto è efficace anche nei confronti degli eredi.

Ne consegue, dunque, che l’ordinanza di assegnazione emessa nei confronti della società affittante e a quest’ultima regolarmente notificata, produce i suoi effetti anche nei confronti della società affittuaria del ramo d’azienda.

10 marzo 2014

(Teresa Carrieri – t.carrieri@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Regolamento di giurisdizione e Pubblica Amministrazione

“L’inserimento del ISC nel contratto e nel documento di sintesi assolve ad una funzione merament...

Diritto Processuale Civile

Controparte perdente rimborsa consulenza vincente

In materia di notificazioni al difensore, a seguito dell’introduzione del domicilio digitale, cor...

Diritto Processuale Civile

Costruzione di nuovi edifici: la relazione energetica non vincola l’appaltatore

È stato dichiarato viziato da invalidità formale il processo esecutivo avviato senza che sia stata...

Diritto Processuale Civile

X