Diritto Processuale Civile

Geografia giudiziaria: come cambiano le circoscrizioni giudiziarie

Con la pubblicazione in Gazzetta del Dlgs 7 settembre 2012. n. 155 e del DIgs 7 settembre 2012. n. 156, la revisione della geografia giudiziaria è stata compiuta.

In particolare le nuove disposizioni prevedono la soppressione di:
31 tribunali;
31 procure;
tutte le 220 sezioni distaccate di tribunale;.
667 uffici del giudice di pace.

Rispetto allo schema di decreto approvato il 6 luglio scorso, il Governo ha deciso di mantenere i presidi giudiziari nelle aree ad alta infiltrazione di criminalità organizzata (Caltagirone e Sciacca in Sicilia; Castrovillari, cui sarà accorpato il tribunale di Rossano, Lamezia Terme e Paola in Calabria; Cassino, cui sarà accorpata la sezione distaccata di Gaeta nel Lazio) e di dotare di un ufficio di Procura anche il Tribunale di Napoli.

 

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
La parte deve partecipare personalmente alla mediazione

”In caso di avvenuta sospensione dell’esecuzione ex art. 624 c.p.c., atteso l’effetto estintiv...

Diritto Processuale Civile

Costruzione di nuovi edifici: la relazione energetica non vincola l’appaltatore

Il deposito in cancelleria di una copia analogica del ricorso, il quale sia stato predisposto in ori...

Diritto Processuale Civile

L’inerzia dell’aggiudicatario paga!

Con una recente pronuncia, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione risolvono un conflitto tra le ...

Diritto Processuale Civile

X